You are here
Home > Educazione Alimentare > La colazione ideale

La colazione ideale

Si sente sempre dire che la colazione è il pasto più importante della giornata e, in effetti, è proprio così. Dopo ore di digiuno, la mattina il corpo ha bisogno di nutrirsi adeguatamente e di ricevere tutte le calorie e le energie necessarie a sostenere quella che per molti è la parte della giornata più impegnativa.

È purtroppo troppo comune, soprattutto nel nostro Paese, dare poca importanza a questo fondamentale pasto. Limitarsi ad una tazza di latte o ad un caffè preso al volo è deleterio, sia perché il corpo non riceve il giusto apporto calorico, sia perché si rischia, durante la mattina, di non limitarsi ad uno spuntino, ma di ingurgitare cibi poco sani per sopperire alle mancanze energetiche che dovevano essere colmate proprio con la colazione.

La colazione ideale richiede alcuni elementi che non dovrebbero mai mancare. Innanzitutto è necessario bere. Una qualsiasi bevanda calda o fredda (acqua, tè, caffè, latte) è necessaria per reidratare il corpo. Si dovrebbe poi scegliere un latticino (sul sito di Assolate trovate una interessante analisi delle proprietà benefiche del latte). Dal tradizionale latte al formaggio allo yogurt. Si tratta di alimenti indispensabili perché ricchi di calcio e di proteine. Deve essere smentita la credenza secondo la quale la migliore colazione è quella all’inglese. Infatti anche uova e bacon contengono molte proteine, ma anche altrettanti grassi saturi, che danneggiano notevolmente l’organismo e comportano un crescente innalzamento del colesterolo. Si consiglia dunque di limitarne le quantità al minimo.

Di mattina sono necessari anche i carboidrati: pane, fette biscottate, toast o cereali costituiscono un’altra fonte primaria di energia, in grado di coprire il fabbisogno dell’organismo sino ad ora di pranzo. Infine la colazione dovrebbe concludersi con un buon frutto. La frutta, spesso sottovalutata, è indispensabile non solo in quanto ricca di fibre e di vitamine, ma anche perché i suoi antiossidanti prevengono l’invecchiamento.

Una colazione completa richiede sicuramente più tempo, ma non è impossibile riorganizzare la giornata, ad esempio svegliandosi mezz’ora prima, per concedere al proprio organismo l’energia necessaria per affrontare al meglio la prima parte della giornata.

Top