You are here
Home > L’abc della depilazione

E’ estate e vuoi essere pronta per il mare. Una depilazione perfetta ti aiuterà a sentirti meglio e più libera perché di aprirà la strada verso gonne corte e canottiere. Sai che ci sono diversi metodi di depilazione, ma sei in grado di scegliere quello migliore per te? Te lo diciamo noi!

Tanti peli. Se il problema dei peli è notevole e ti senti un po’ come Chita, puoi optare per gli epilatori elettrici, in grado di eliminare anche i peli più corti (già da mezzo millimetro, ma devono essere di buona marca). Altre opzioni sono la rimozione con la ceretta o con il laser, molto efficace e semi-definitivo. Ultima alternativa sono il rasoio o la crema depilatoria. In maniera particolare in questi ultimi due casi è importante usare, dopo la depilazione, una crema post depilatoria per idratare la pelle e tenerla sempre giovane e bella.

Per chi ha la pelle sensibile o pochi peli si può usare la lametta, ideale per aree piccole come le ascelle. Se hai i peli lunghi è meglio non utilizzare questo metodo in quanto particolarmente irritante.

La ceretta. Da un’estetista professionale oppure fatta a casa con le strisce che si vendono nei negozi, la ceretta è uno dei modi più durevoli di depilazione che ci sia (dura anche 3 settimane). Bisogna applicare la cera nella direzione della crescita dei peli e rimuoverla in direzione opposta, stando attendi a strappare di colpo. Se avete la pelle sensibile o siete incline ad arrossamenti bisogna applicare, dopo aver terminato, una lozione astringente.

Il laser. E’ ad oggi il metodo più efficace di rimozione dei peli. Se avete intenzione di fare una prova scegliete uno studio professionale e chiedete per un patch test, in maniera da studiare eventuali irritazioni o reazioni del derma. Se dopo il trattamento avete la pelle secca o irritata (potrebbe capitare, è normale) usate un gel con aloe vera. Attenzione: non bisogna esporsi al sole fino a 48 ore dopo il trattamento, si rischiano le macchie della pelle.

Per rimuovere i peli dal viso o dalla zona baffetti, infine, si possono usare le pinzette oppure delle speciali creme depilatorie, più delicate rispetto a quelle che si comprano per le gambe.

Top