You are here
Home > Malanni di stagione

Arriva l’inverno: come tutelarsi contro i malanni di stagione

L’inverno è alle porte e con esso, oltre al freddo e alla neve, arrivano anche i primi malanni di stagione: naso che cola, mal di gola, influenza e così via. Se quest’anno non vuoi essere uno dei tanti ad essere colpito dal classico malanno stagionale, per prima cosa, assumi vitamina C, essenziale per farti stare bene e in forma. Questa vitamina può essere assunta facilmente mangiando frutta e verdura (almeno di 5 colori diversi) oppure assumendo degli integratori appositi (prima di farlo è fortemente consigliato chiedere un consiglio medico).

Se mangiare correttamente è una delle prime cose da fare per cercare di stare lontani da malanni vari, anche coprirsi bene è fondamentale. Bisogna stare attenti a non prendere freddo e ad evitare colpi di vento, indossando magari guanti, sciarpa e cappello. L’obiettivo è quello di mantenere il corpo entro un determinato range di temperature, fondamentali per stare bene.

Certo è che, nonostante tutte le accortezze, a volte un colpo di freddo potrebbe arrivare lo stesso e ci si potrebbe ritrovare con il naso che gocciola, con il mal di gola e con la febbre. Se, nonostante tutto quello che hai fatto per cercare di evitarlo, ti ritrovi a dover fare i conti contro questi sintomi, prendi in considerazione alcuni rimedi naturali per poter guarire e stare meglio, come ad esempio dei suffumigi di aceto di mele o di limone, consumare miele o bere tisane alla cannella, che un vero toccasana (anche se poco conosciuto) per combattere le infiammazioni della gola.

Qualora, invece, preferisci “gettarti” sui medicinali, uno dei migliori in questo settore è Tachifludec che, grazie al principio attivo paracetamolo, è una delle migliori armi a propria disposizione per sentirsi meglio in poco tempo.

Top