You are here
Home > Perdere peso > Il the rosso per dimagrire: funziona ?

L’ Aspalathus linearis, noto come thè rosso, è la nuova frontiera del dimagrimento e del welness. Questa preziosa sostanza proveniente dal sudafrica è molto efficace contro l’accumulo delle cellule adipose e aiuta a ristabilire il metabolismo bloccato. Ricchissimo di polifenoli e flavonoidi (tra cui la luteolina, la quercetina, larutina e l‘isoquercetina), è anche un ottimo anti-ossidante, utile a contrastare l’effetto dei radicali liberi, principali responsabili dell’invecchiamento e della perdita di tono della pelle. Il thè rosso agisce sull’organismo favorendo la digestione e l’eliminazione dei liquidi in eccesso, in maniera assolutamente naturale e priva di controindicazioni.

Consumare due o tre tazze di thè rosso al giorno riduce la quantità del colesterolo nel sangue e abbassa l’indice glicemico, facendo ritrovare un generale benessere psico-fisico. Tra le sostanze principali contenute in esso, troviamo la vitamina C (ben 2 mg per millilitro), il fosforo, il magnesio e il calcio, che rinforzando l’apparato muscolo-scheletrico, lo rendono ideale anche a chi pratica dello sport. Una dieta corretta, un regolare esercizio fisico e il thè rosso sono quindi un mix vincente per vincere l’annosa lotta contro la bilancia.

Oltre a favorire il dimagrimento e il drenaggio dei liquidi, può essere utilizzato per lenire le irritazioni e gli arrossamenti della pelle, se applicato localmente come un semplice impacco a freddo sulla zona interessata e lasciato agire per una decina di minuti. Una buona idea è quella di fare una maschera a base di thè rosso quando la cute è molto arrossata e screpolata a causa dell’esposizione al sole o ad agenti atmosferici avversi.

Il thè rosso è l’ideale per chi ha la necessità di perdere peso senza stressare l’organismo e vuole evitare il ricorso a diete drastiche e spesso controproducenti, perchè le sue sostanze vengono rilasciate gradualmente dopo l’assunzione, combattendo l’accumulo dei lipidi nei tessuti epatici e l’obesità. Inoltre, grazie alle sue virtù calmanti e rilassanti, contrasta gli attacchi di fame nervosa, nemica numero uno del calo ponderale.

Si può bere in tisana o in infuso: il gusto è gradevole e dolce e il profumo è fruttato. Le calorie di una tazza di thè rosso sono pari praticamente a zero.

Top