You are here
Home > Sport e fitness > I migliori esercizi da fare in casa

Se si desidera dare maggiore tonicità al proprio fisico e modellare le zone non particolarmente armoniose non esiste altra soluzione che praticare dell’attività fisica. Sempre più spesso, però, i ritmi serrati imposti dalla frenetica quotidianità rendono impossibile trovare il tempo per iscriversi e frequentare una palestra. Ciononostante è possibile affidarsi ad una valida ed economica alternativa: praticare alcuni esercizi in casa nel poco tempo libero a disposizione.

Per dimagrire nelle gambe un’ottima soluzione consiste nel pedalare su una cyclette per mezz’ora almeno tre volte la settimana. Il vantaggio di avere una cyclette a casa è quello di poter praticare la propria ginnastica anche guardando la televisione o controllando a distanza che non si bruci il pranzo. Chi, invece, non dispone di una cyclette può praticare uno degli esercizi più tradizionali, ma più efficaci, cioè quello di portare, alternandole, le ginocchia allo stomaco. L’esercizio deve essere svolto praticando due serie da 25 movimenti. È importante tenere le gambe divaricate e le mani sui fianchi.

Per chi vuole sfogare un pò di aggressività e cimentarsi con un esercizio che unisce movimento aerobico e sforzo fisico munirsi di un paio di guanti da boxe può essere un’ottima soluzione.

Se si desidera ridurre solamente la circonferenza delle cosce un ottimo esercizio consiste nel praticare degli affondi. Occorrono almeno tre serie da 5 movimenti per gamba. È sufficiente, partendo dalla posizione supina, fare un passo avanti e piegare il ginocchio, affondando appunto su di esso per 15 secondi. Le mani vanno poggiate sul ginocchio piegato.

Altro esercizio, che può essere praticato sia nella variante supina che in quella a carponi, consiste nel sollevare una gamba lateralmente, formando un angolo di 90° grazie al ginocchio piegato. Si tratta di un esercizio abbastanza pesante, che deve essere eseguito in due serie da 10 per gamba, ma che garantisce ottimi risultati in tempi brevi.

Per i fianchi, invece, una semplice rotazione del busto da effettuare a gambe divaricate e con le mani sui fianchi può essere molto efficace se eseguita per 10 minuti al giorno.

Per ridurre la massa grassa depositata sulla pancia gli addominali, sia alti che bassi, sono sempre gli esercizi migliori. In commercio esistono da tempo degli appositi attrezzi che aiutano ad eseguire il corretto movimento riducendo lo sforzo e la pressione sul collo.

Top